Nel 2008 la Rete sorpasserà la Televisione. Era ora.

Si sapeva da tempo che la Rete sta lentamente ma inesorabilmente insidiando il primato della televione in fatto di mezzo di comunicazione di massa. Leggo oggi sul sito de “la Repubblica” che secondo una ricerca della School of Management del Politecnico di Milano e della Nielsen ormai in Italia il 54% degli utenti preferisce Internet al piccolo schermo. Inoltre la fascia di utilizzo maggiore è quella tra le 8 e le 11 di sera, vale a dire proprio quella più pagata dalla pubblicità. Insomma un vero terremoto che rivoluzionerà il mondo dei media. Questa notizia mi fa molto piacere. Del resto era ovvio che prima o poi la qualità bassissima dei programmi televisivi e la loro oscena sudditanza ai poteri forti avrebbe allontanato il grosso del pubblico. Sempre più persone si affidano alla Rete per cercare informazioni affidabili. Il declino di giornali e televisioni è inevitabile. Chissà. Forse finalmente ci sono dei positivi cambiamenti all’orizzonte…

Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “Nel 2008 la Rete sorpasserà la Televisione. Era ora.”

  1. procton Says:

    Il fatto è di per sè positivo. Peccato però che già ci siano i primi tentativi di controllare la rete (vedi riforma gentiloni…): i poteri forti non rinunceranno mai al tentativo di controllare e manipolare l’informazione.

  2. ilnaufrago Says:

    Hai ragione, procton. Sta di fatto comunque che Internet è un mezzo di comunicazione intrinsecamente meno controllabile di quanto non sia la televisione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: