Oggi mi rifugio nella filosofia.

I membri del csm si fregano le mani, tutti soddisfatti della bastonata data a Clementina Forleo. Tutti adducendo giustificazioni inconsistenti. Tutti difendendo nobili e grandi ideali, nascondendo la propria cialtronaggine dietro discorsi roboanti. Alla faccia dell’indipendenza della giustizia dalla politica. Nessuno che neanche accenna a ciò su cui la coraggiosa gip stava indagando. Alla faccia dell’oggettività del’informazione. Sul tema della giustizia mi è venuta in mente una frase del sofista Trasimaco: “Il giusto altro non è che l’utile del più forte”.

Questa frase è stata scritta venticinque secoli fa, ma è ancora maledettamente attuale. Nulla è cambiato, purtroppo.

Annunci

Tag: , , , ,

2 Risposte to “Oggi mi rifugio nella filosofia.”

  1. paolo Says:

    i membri del consiglio superiore della magistratura devono essere non nominati dalla politica e quindi di parte, ma eletti con concorsi liberi e senza raccomandazioni e che i vincitori siano veri laureati…..

  2. ilnaufrago Says:

    Già. Dovrebbero. Ma tutti sanno che di fatto il csm è altamente politicizzato…. circa le lauree, meglio scegliere un pietoso silenzio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: