La moglie di Lamberto Dini condannata per bancarotta fraudolenta.

Apprendo questa notizia da un blog. Donatella Dini è stata condannata oggi dal Tribunale di Roma a due anni e quattro mesi di reclusione, pena condonata interamente grazie all’indulto, a conclusione del processo per il dissesto della società Sidema srl della quale era stata amministratore delegato. Non per niente l’indulto è stato approvato dal nostro parlamento con una intesa bipartisan. I nostri amati uomini politici sanno superare le differenza di schieramento quando si tratta di fare quadrato attorno all’interesse della nazione…

Già. In Italia, questo cadente carrozzone alla deriva, la giustizia funziona così. Se uno è un furbetto del quartierino, partecipando a una bancarotta fraudolenta dove sono spariti quaranta miliardi delle vecchie lire, non succede nulla. Se uno invece si beve qualche bicchiere di troppo con gli amici e viene fermato (senza avere neanche fatto un incidente), rischia una condanna penale. Per il legislatore italiano, guidare in stato di ebrezza o truffare decine di milioni di euro sono reati di gravità simile. Pazzesco.

Tornando alla felice famiglia Dini, ricordo che di recente il prode Lamberto – uomo politico della nostra scassata Repubblica – starnazzava contro lo stanziamento di fondi per la stabilizzazione dei precari, in nome delle regole di bilancio. Eh già, perchè lui era molto arrabbiato per la perdita di competitività e per la credibilità internazionale dell’Italia. Eh già, in famiglia Dini ci sono molti esperti di bilancio…

Non so cosa dire… penso alla politica… alla coerenza di chi ci governa… anzi… forse qualcosa da dire mi viene…

MA VAFFANCULO!!!!!!

Annunci

Tag: , , ,

2 Risposte to “La moglie di Lamberto Dini condannata per bancarotta fraudolenta.”

  1. allegramente Says:

    concordo…un bel vaffa ci sta proprio bene! ally

  2. ilnaufrago Says:

    Vaffa è poco… peccato che non possiamo fare niente di più che insultare… il cittadino è ormai impotente…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: